TAG Heuer VELAFestival 2014 – Grande successo per la festa della vela di Genova

Genova, 13 aprile 2014 – Anche la giornata di chiusura del Tag Heuer VELAFestival 2014, la prima e unica festa della vela italiana andata in scena dal 10 al 13 aprile, sul mare, nel Marina Fiera di Genova, è stata un successo. Moltissimi appassionati hanno visitato gli stand e le barche e hanno partecipato alla celebrazione del più grande velista italiano di sempre, Agostino Straulino.

Cosa è successo oggi

Straulino, l’uomo che parlava col vento

Il clou della domenica del TAG Heuer VELAFestival è andato in scena alle 15 quando la prima festa italiana della vela ha celebrato la vita e le gesta dell’ammiraglio Agostino Straulino, l’uomo considerato, a ragione, il più grande velista italiano di tutti i tempi. Il tributo a “Tino”, realizzato in occasione del centenario della sua nascita, ha racchiuso la proiezione di un video storico e fotografie inedite, oltre alla presenza di grandi personaggi di oggi come Mauro Pelaschier, lo storico timoniere di Azzurra, e Gigio Russo, oggi AD di North Sails Italia, che è stato a soli 16 anni il prodiere di Ydra, barca sulla quale ha vinto insieme a Straulino la One Ton Cup del 1973.

La grande avventura di Marea

Alle 12.30, sempre presso lo spazio dell’Arena Grandi Eventi VELAFestival gli appassionati si sono goduti un cortometraggio che è una vera chicca. È il video che documenta la partecipazione di Marea, lo splendido Sparkman & Stephens di 18 metri, alla ARC. La stessa mitica imbarcazione era ormeggiata lungo le banchine del VELAFestival, a disposizione della curiosità dei velisti.

Diamo i numeri

Ecco le cifre che hanno caratterizzato l’edizione 2014 del Tag Heuer VELAFestival:

  • 278 = marchi e barche
  • 165 = numero delle barche presenti a terra e a mare nei 4 giorni
  • 24 = barche cult
  • 12 = miglia del percorso della TAG Heuer CUP
  • 1 = velista dell’anno
  • 1851 = anno della prima regata della Goletta America
  • 700mila = le miglia percorse in mare dalla Famiglia Malingri
  • 29 = il numero degli eventi a terra e a mare
  • 48 = i maxi pannelli della mostra fotografica
  • 109 = gli anni della barca più vecchia presente, il Lona II
  • 32 = metri di lunghezza della barca più grande
  • 2,70 = metri di lunghezza della barca più piccola
Share Button

About VELAFestival