Samoa (Barca Cult)

Il prototipo N.2 serie Admiral’s Cup di Dick Carter
Samoa è il prototipo numero due di serie Admiral’s Cup progettato dall’architetto navale Dick Carter su commissione dell’armatore Sergio Doni. La barca viene varata nel 1972: lo scafo in vetroresina è stato costruito dai cantieri SailBoats, mentre la coperta, gli interni e le rifiniture sono state ultimate dai cantieri De Cesari di Cervia. Nel 1975 questa imbarcazione è stata acquistata da Augusto Michetti che, insieme alla sua famiglia, ha girato tutto il Mediterraneo. Oggi la barca macina miglia in compagnia del figlio di Augusto, Federico, che ne ha fatto l’epicentro di tutta la sua vita e di quella dei suoi figli. Nel 2009 l’imbarcazione è stata protagonista di un refitting totale per mano, ancora una volta, dei cantieri De Cesari. Samoa è lunga 13,20 metri, larga 3,80 per un pescaggio di 2,30.

Immagine 4

Share Button
Tags:

About VELAFestival